Gli ombrelloni e sdrai da giardino

ombrellone giardino

Chi ha la fortuna di possedere a casa propria un giardino ampio, agibile e magari non condiviso a livello condominiale, molto probabilmente sfrutterà l’ambiente per concedersi rilassanti momenti, specie d’estate grazie al sole ed alla bella stagione. Ancor più volentieri lo farà chi possiede una piscina, per poter stare al sole ed alterare qualche bagno rinfrescante, assieme alla propria famiglia e con i bambini, oppure invitando amici per i classici party estivi all’aperto.

In genere in un giardino ben arredato non ci si può far mancare l’accoppiata sdraio ed ombrellone, con possibilmente un tavolino e delle sedie per stare all’aperto anche con qualche amico. Nei negozi si trovano composizioni da 4 sedie ed un tavolino, in genere in plastica dura, e poi si possono aggiungere singolarmente alcune sedie predisponendo l’ambiente per ricevere anche più ospiti. L’evoluzione si ha con un lettino da giardino regolabile ed eventualmente un amaca, che regalano la massima comodita e relax.

Questi elementi dell’arredo giardino possono essere costruiti in plastica nelle versioni più economiche, con vari gradi di qualità e resistenza a seconda del loro costo, oppure in materiali innovatici come resina e pvc, materiali sempre più utilizzati in quanto, se pur non classificabili tra i più economici, rappresentano un buon compromesso tra solidità e costi.

Chi non vuole badare a spese per il proprio giardino sceglie materiali più rifiniti e resistenti come il legno ed il metallo, almeno per quanto riguarda la struttura portante di tavoli, sedie e lettini, imbastiti con una stoffa più rifinita, resistente e confortevole. Non dimenticate di avere la necessaria cura per l’arredo giardino, avendo l’accortezza di riporlo al coperto in caso di agenti atmosferici particolarmente aggressivi, per assicurare la massima resistenza.